I principali provvedimenti della Giunta regionale di lunedì 22 agosto 2022

22 Agosto 2022News regionali

PRESIDENZA DELLA REGIONE
Il Governo regionale ha stabilito che i contributi assegnati per gli anni che vanno dal 2021 al 2034, ai sensi dell’articolo 1, commi 42 e seguenti, della l. 160/2019, dallo Stato alla Regione a favore dei Comuni e finalizzati alla realizzazione di progetti di rigenerazione urbana, volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale e ambientale, siano trasferiti ai Comuni e siano ripartiti tra essi secondo gli importi stabiliti dallo Stato.

SVILUPPO ECONOMICO, FORMAZIONE E LAVORO
Il Governo regionale ha concesso un contributo in conto capitale a favore di un’azienda industriale pari a 21 mila euro. Concesso, inoltre, un contributo pari a 11 mila euro a sostegno dell’internazionalizzazione del Sistema produttivo regionale a favore di un’impresa industriale e concesso un altro contributo, sempre a sostegno dell’internazionalizzazione del Sistema produttivo regionale, pari a 10 mila 800 euro a favore di una rete di imprese.

BENI CULTURALI, TURISMO, SPORT E COMMERCIO
Le Gouvernement a approuvé l’organisation des cours de l’école populaire de Patois, session 2022-2023.
Approvato l’accordo operativo regolante i rapporti tra la Regione e l’autorità responsabile del Piano di Sviluppo e coesione del Ministero della Cultura per l’attuazione dell’intervento riguardante il restauro conservativo dei dipinti delle facciate del cortile del Castello di Issogne. L’intervento trova finanziamento dal fondo per lo sviluppo e la coesione 2014/2020.
Approvate, infine, le disposizioni applicative per la concessione del contributo previsto per il 2022, 2023 e 2024 a favore del Comitato organizzatore delle gare di Coppa del Mondo di sci alpino Speed Opening di Zermatt e Cervinia.

ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, POLITICHE GIOVANILI, AFFARI EUROPEI E PARTECIPATE
Concesso un contributo, pari ad 8000 euro, all’Associazione Exus APS di Aosta per l’organizzazione del Together Music Festival

SANITÀ, SALUTE E POLITICHE SOCIALI
Approvato il Piano pluriennale regionale per la prevenzione, cura e riabilitazione del gioco d’azzardo patologico (gap).
Approvata la proposta di accordo di collaborazione tra l’Istituto Superiore di Sanità e la Regione per la realizzazione del progetto Effetti dell’emergenza pandemica covid-19 sui minori di età: strategie di prevenzione e contrasto delle problematiche di salute mentale e delle dipendenze.

Fonte: Presidenza della Regione – Ufficio stampa Regione Autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste

 

Pin It on Pinterest

Share This